Sì al reato di molestie, recate con messaggi whatsapp e sms, anche se possibile “bloccare” il mittente [Cassazione penale 22 ottobre 2021, n. 37974]

di Francesco Catullo -

Cassazione penale 22 ottobre 2021, n. 37974