Regolamento hate speech (contrasto all’utilizzo delle espressioni dell’odio nei mezzi di comunicazione di massa)

di Francesco di Giorgi -
In data 15 maggio 2019, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha adottato un’importante Regolamento volte a contrastare l’utilizzo delle espressioni dell’odio nei mezzi di comunicazione di massa. Il testo, nel rispetto della libertà di manifestazione del pensiero di cui all’articolo 21 della Costituzione italiana e più in particolare della libertà editoriale, disciplina le attività di accertamento, vigilanza ed eventuali sanzioni in materia di tutela della dignità umana e contrasto all’incitamento all’odio basato su appartenenza etnica, nazionalità, orientamento sessuale, credo religioso. Tale testo prende le mosse dalla necessità di fornire una regolamentazione di dettaglio del...