Il Codice di condotta per il trattamento di dati ai fini di informazioni commerciali è finalmente realtà

di  Rossella Bucca
  Sono entrate in vigore lo scorso 27 maggio le Linee guida deontologiche sul trattamento dei dati personali per finalità di informazioni commerciali, strumento di accountability per le imprese per agire conformemente al GDPR. Lo scorso 17 maggio il Garante per la protezione dei dati personali ha approvato la versione definitiva del Codice di condotta per il trattamento dei dati personali effettuato a fini di informazioni commerciali, elaborato dall’Associazione nazionale tra le imprese di informazioni commerciali e di gestione del credito (