GIUSTIZIA DIGITALE. Processi telematici e udienza da remoto. A cura di Buccarella Giancarlo, Fimmano’ Francesco, Pisano Ines Simona Immacolata, Giuffrè, 2021, Pagine XIII – 340

di Redazione -
Il Volume offre agli operatori del diritto e ai cultori della materia, con un approccio pratico e al tempo stesso teorico di ricostruzione del percorso normativo, uno strumento per orientarsi nelle peculiarità dei processi telematici di ciascuna giurisdizione, da quella civile (con il processo telematico in Cassazione) a quella amministrativa, dal giudizio contabile alla giustizia tributaria.
Sono affrontati altresì gli aspetti telematici del rito fallimentare, della mediazione, dell’arbitrato e della giustizia sportiva, con particolare attenzione alla svolta epocale dell’udienza da remoto, che seppure nata con lo spirito di risolvere una esigenza contingente per la pandemia da Covid-19, è stata recepita in taluni settori – si pensi alla giustizia tributaria – come strumento destinato ad operare a regime. L’opera aggiornata ai recenti d.l. 9 giugno 2021, n. 80, d.l. 23 luglio 2021, n. 105 e d.l. 24 agosto 2021, n. 118 intende fornire un contributo al dibattito attuale per una giustizia digitale e non semplicemente telematica, in forza del principio digital first: riscrivere le norme del processo con occhio critico, poiché è la norma giuridica stessa che deve nascere in digitale, funzionale alle tecnologie.
Scarica l’  INDICE_024210838