Il dato tra bene economico e bene inalienabile. Intervista a Vincenzo Zeno-Zencovich

di Vincenzo Zeno-Zencovich -
DOMANDA: Alcuni intendono il dato personale come un bene economico, altri come un bene inalienabile perché legato ai diritti dell’individuo. Potrebbe aiutarci a capire meglio queste due posizioni? RISPOSTA: La risposta alla domanda richiederebbe una analisi teorica – che in sede europea manca del tutto per carenze culturali – della nozione di “dato personale”. Le dottrine giuridiche italiana e tedesca hanno svolto tale analisi da oltre 30 anni, ma evidentemente essa non è riuscita a permeare la ruvida corteccia comunitaria, tesa a proteggere obiettivi socio-economico-politici e non a costruire un sistema concettualmente coerente. Nella dottrina italiana ritengo (spero) sia pacifico c...