Osservatorio Consumatori


Osservatorio di Giovanna Capilli e Massimiliano Dona

L’osservatorio si propone di studiare il ruolo del consumatore nell’era digitale, portando alla luce le problematiche che l’utilizzo di internet può comportare per coloro che acquistano beni e servizi utilizzando le nuove tecnologie.

In tale contesto, sotto l’impulso del legislatore comunitario, l’ordinamento italiano ha disciplinato alcuni dei fenomeni, in via generale e/o regolando tipi specifici, al fine di offrire una migliore tutela dei consumatori nel web.

A ciò deve aggiungersi la particolare attenzione delle Istituzioni comunitarie all’ambiente digitale e ai rapporti trasfrontalieri attraverso discipline volte ad aumentare la fiducia dei consumatori e rendere il mercato europeo “più attraente e dinamico” nell’ottica di realizzare un’efficace protezione dei consumatori nell’economia digitale e consentire uno sviluppo del commercio transfrontaliero nell’UE.

Lo scenario che si presenta è ampio e complesso e richiede un monitoraggio costante di provvedimenti normativi, sentenze di merito o legittimità, sentenza della Corte di Giustizia nonché di tutti quei provvedimenti comunitari che via via si susseguono nel panorama legislativo, e ciò al fine di fornire una osservazione costante quanto mai necessaria in un contesto normativo complesso ed in continua evoluzione.