Il Consiglio di Stato sempre più social: aggiornamenti “live” delle udienze via Telegram

di Elio Guarnaccia -
La Giustizia Amministrativa è da sempre pioniera nell’uso delle tecnologie informatiche: il PAT, ed in particolare il principio del “digital first” di cui all’art. 136, commi 2 e 2bis, CPA, ne sono una chiara dimostrazione. Oggi, con un comunicato stampa, il Consiglio di Stato annuncia un ulteriore passo avanti, questa volta relativo all’utilizzo ufficiale del noto social media “Telegram”. Il progetto, che partirà ufficialmente, seppur in via sperimentale, il 6 giugno 2019, si basa su un canale ufficiale di Telegram “CDS_Sezione_Sesta”, dedicato al servizio, realizzato dal Servizio per l’Informatica con il Segretariato Generale della Giustizia Amministrativa e già attivo, ch...