Concorrenza e Intelligenza artificiale, ecco perché serve un nuovo ruolo per l’Antitrust

di Alberto Gambino e Mariachiara Manzi -
Le nuove tecnologie stanno trasformando il mercato. Il consumatore non è più solo destinatario dell’offerta, ma – forse inconsapevolmente – fattore del successo delle imprese sul mercato di riferimento. Occorre, neanche troppo metaforicamente, aprire la cassetta degli attrezzi regolatori per adattarli all’obiettivo della trasparenza e controllo sui processi sottesi, perché si possa garantire una competizione corretta nell’orizzonte della missione europea di protezione di un consumatore-cittadino e non più cittadino-consumatore. Un’analisi dello scenario. La conformazione giuridica degli ordinamenti “occidentali” ha sempre fatto perno su due grandi vicende. Quella delle libertà e quella ...