Brasile: l’entrata in vigore della legge sulla protezione dei dati personali bussa alla porta

di Isadora Migliavacca -

È ormai da mesi che in Brasile si discute il rinvio dell’entrata in vigore della legge brasiliana sulla protezione dei dati personali (la Lei Geral de Proteção de Dados Pessoais n. 13.709/2018, c.d. LGPD), profondamente ispirata al GDPR e approvata dal Presidente Michel Temer il 14 agosto 2018. La LGPD introduce per la prima volta in Brasile una normativa sulla protezione dei dati personali e persegue l’obiettivo di garantire un livello di protezione pari a quello europeo.

La crisi economica generata dalla pandemia del COVID-19 ha creato diverse discussioni tra deputati e senatori riguardo all’opportunità di rimandare l’entrata in vigore della LGPD a maggio 2021 (invece che ad agosto 2020). Rinvio, questo, che poi è stato effettivamente disposto dalla Misura Provvisoria (Medida Provisoria) n. 959/2020. L’argomento utilizzato dai parlamentari per ostacolare l’entrata in vigore della legge era l’incidenza dell’impatto economico che l’attività di adeguamento alla nuova normativa avrebbe potuto generare sulle piccole e grandi imprese.

Ieri, tuttavia, il Senato Federale, nell’approvare la legge di conversione della Misura Provvisoria ha bocciato l’articolo che prevedeva il rinvio della data di entrata in vigore della LGPD. Ad oggi, si dovrà aspettare la presa di posizione del Presidente della Repubblica, il quale ha la facoltà, ai sensi dell’art. 62, §12 della Costituzione Federale, di porre il veto o promulgare la legge di conversione così come approvata.

A partire dalla data di oggi, Il presidente avrà 15 giorni per esprimersi nel merito, altrimenti la legge sarà considerata approvata in modo tacito.

Un’altra questione importante riguarda la creazione dell’autorità di controllo per la protezione dei dati personali brasiliana. Il governo ha pubblicato ufficialmente nella data di oggi il Decreto che delinea l’organizzazione e le competenze attribuite all’Autoridade Nacional de Proteção de Dados (ANPD).