Osservatorio AGCOM: Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni


Osservatorio di Mario Morcellini

con Alessia Camilleri, Francesco Di Giorgi, Davide Mula, Simone Mulargia, Francesco Sciacchitano Giulio Votano

L’Osservatorio ha l’obiettivo di fare il punto sui processi in atto a livello nazionale e locale in materia di “garanzie nelle comunicazioni” con particolare attenzione ad internet. Esso vuole essere un’occasione per considerare l’impatto della legislazione primaria e secondaria e di altri elementi di “crisi” riconducibili agli aspetti sociali che investono e hanno investito i sistemi di comunicazione, provando a rilanciare “…nuove prospettive regolamentari” per riflettere e progettare il futuro, ma anche il presente.

L’Osservatorio si concentrerà su diverse sezioni di confronto per mappare provvedimenti normativi e regolamentari, sentenze di merito o legittimità e orientamenti dottrinali in materia, così da fornire agli operatori del diritto e più in generale a tutta la platea di lettori della rivista, una bussola quanto mai necessaria in un panorama legislativo e giurisprudenziale in continua evoluzione.

Con specifico riferimento al mondo di internet e della rete, l’Agcom ha registrato nei suoi vent’anni di attività un crescente interesse multidisciplinare: tutela del diritto d’autore sulle reti di comunicazione elettronica, nuovi servizi di media audiovisivi e radiofonici (video on demand, IPTV), secondary ticketing, regolamentazione degli Over the Top, cyberbullismo, fake news, hate speech, sondaggi online, par condicio dei social, classificazione dei videogame online, mappatura della rete, Voip, sono alcuni dei temi che quotidianamente il Regolatore italiano per le garanzie nelle comunicazioni si trova ad affrontare nell’attività di regolamentazione, vigilanza e sanzionatoria. Nel fare ciò l’Agcom richiede costantemente il confronto con il mercato di riferimento, attraverso lo strumento della consultazione pubblica, e con le altre Autorità europee.

La cura di un Osservatorio Agcom, rivolto sia ad analisi dedicate che a buone pratiche e approfondimenti comparativi sui temi centrali per il mondo della comunicazione, consente di leggere con una prospettiva multidisciplinare, come solo una collaborazione tra competenze provenienti da ambiti culturali diversi e complementari può consentire, le trasformazioni e dinamiche in corso. È un approccio cruciale per mettere a servizio dei lettori gli strumenti necessari per comprendere i trend in corso e anticipare gli sviluppi futuri delle garanzie nelle comunicazioni e le loro ricadute nel modo in cui viviamo, comunichiamo, lavoriamo ed abbiamo accesso alle informazioni.

(*) Considerata la presenza nell’Osservatorio di dipendenti Agcom, si fa presente che i contenuti non esprimono la posizione ufficiale dell’Autorità, ma rappresentano opinioni personali.