Acquisizione di materiale fotografico ed applicazione del GDPR al di fuori del trattamento online. Il caso di cronaca del Principe Harry

di Antonio Davola -
In occasione del raggiungimento dell’accordo transattivo volto a risolvere in via non contenziosa la controversia insorta tra il Principe Harry e l’agenzia di stampa americana Splash News, i difensori del Duca di Sussex si sono avvalsi della facoltà – garantita dalle Civil Procedure Rules inglesi in caso di violazioni della privacy – di presentare una dichiarazione pubblica unilaterale (orig. statement in Open Court), al fine di illustrare i caratteri della controversia ed evidenziare i motivi alla base dell’accoglimento della proposta di transazione. La vicenda traeva origine dalla realizzazione, da parte dell’agenzia di stampa, di un servizio fotografico (successivamente trasmesso a di...