Evoluzione degli appalti innovativi nella P.A.: la nota AgID del 9 ottobre 2019

di Giulia Campo -

Con la nota del 9 ottobre 2019, l’AgID ha fatto il punto sui recenti sviluppi in materia di appalti innovativi, relativamente ai quali essa svolge il ruolo di stazione di committenza ausiliaria a favore di regioni e altre P.A. che ne facciano richiesta.

Nello specifico, l’Agenzia per l’Italia Digitale ha sviluppato e messo a disposizione delle P.A. la piattaforma appaltinnovativi.gov.it, che agevola lo scambio tra domanda ed offerta di innovazione ed ha sottoscritto protocolli d’intesa con Confindustria e Itaca per facilitare l’accesso e la diffusione di questo tipo di appalti, anche in vista dell’accordo con il MISE con cui, in attuazione del decreto sui bandi di domanda pubblica intelligente, sono stati stanziati finanziamenti per 50 milioni di euro per la realizzazione di gare d’appalto innovative.

L’AgID inoltre, in linea con quanto previsto dal Piano triennale ICT 2019- 2021, ha inaugurato un centro di competenza territoriale per fornire supporto e formazione alle P.A. nell’esecuzione delle gare innovative.

Nota AGID