5,5 milioni di euro in favore di RTI per la abusiva messa a disposizione del pubblico di 995 video estratti da note trasmissioni [Tribunale delle Imprese di Roma 12 luglio 2019 n. 14757]

bool(true) bool(true) di Giuseppe Cassano -
Con la sentenza n. 14757/2019 del 12.7.2019 il Tribunale delle Imprese di Roma ha condannato Dailymotion SA (società del gruppo francese Vivendi) al risarcimento di oltre 5,5 milioni di euro in favore di RTI (società del Gruppo Mediaset), per la abusiva messa a disposizione del pubblico di 995 video estratti da note trasmissioni trasmesse attraverso le reti televisive del broadcaster italiano. I video in questione sono stati caricati da utenti privati a partire dal 2006 e in alcuni casi sono rimasti online fino al 2013. La piattaforma di video-sharing francese era stata notiziata della presenza di contenuti non autorizzati tramite plurime diffide trasmesse ante causam. Con la sentenza ...